AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE
FESRPON 2014/2020
MECCANICAMENTE

Sezioni principali


BACHECA DI ISTITUTO


NEWS DEL DIRIGENTE SCOLASTICO


DOCUMENTI DEL 15 MAGGIO


AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE


CASELLA MAIL/DOCENTI


OLIMPIADI MATEMATICA


SCUOLA DIGITALE

  • SCUOLA DIGITALE

ISCRIZIONI ON LINE

  • CLICCA QUI PER ANDARE AL LINK ISCRIZIONI ON LINE DEL MINISTERO

I NOSTRI SUCCESSI


LA BIBLIOTECA

  • "LIBERIAMO I LIBRI"

ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO

  • ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO

SERVIZI ON LINE


L'ANGOLO DELLO SPORT


AttivitÓ e progetti


Varie


OLIMPIADI DELLA FISICA


Presentazione


Risorse per la didattica


Feed RSS

Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional

Utenti nel sito: 1673
Fine colonna 1
 

Orientamento - Orientamento in itinere

ORIENTAMENTO IN ITINERE

L’orientamento in itinere produce informazioni generali a tutti gli studenti iscritti al Polo scolastico Carducci Volta Pacinotti di Piombino, in ordine a:

-          sviluppo della riforma scolastica

-          passaggi di indirizzo dello studio

-          discipline del corso di studio

-          registro elettronico

-          iscrizioni degli adulti

-          iniziative della scuola durante il quinquennio degli studi

-          metodologie e tecniche dello studio

-          accompagnamento e tutoraggio.

Il sito elettronico di questo polo scolastico contribuisce all'approfondimento tematico.

Un esempio di orientamento in itinere è quello che si illustra con i seguenti filmati, con i quali si mette in evidenza il coinvolgimento degli studenti iscritti a questo polo scolastico dall'ideazione alla realizzazione; per visionare un film tra quelli proposti "clicca" QUI

 Vuoi entrare in una biblioteca digitale? verifica che cosa ti offre la biblioteca della Scuola Normale di Pisa al http://biblio.sns.it/risorseonline/digitali/

Le informazioni specifiche possono essere richieste ai tuoi insegnati, alle funzioni strumentali, ai responsabili delle sedi Ipsia, Itis, Licei.

 

 

L’orientamento in itinere si produce anche con le innovazioni che questo polo scolastico sviluppa durante ogni anno scolastico; di seguito si riproduce la sintesi di queste innovazioni:

-          utilizzo di metodologie didattiche inclusive, (ad esempio la didattica laboratoriale, quella breve, le visite studio guidate, gli stage in azienda ) legate alla realtà territoriale, che contribuiscono a valorizzare il protagonismo e la partecipazione attiva di ciascun studente; una tra le varie applicazioni concrete consiste nella disponibilità di un “personal computer” permanentemente collegato a internet, di un videoproiettore e di una lavagna interattiva in ogni aula tradizionale del polo scolastico

-          definizione di strumenti e momenti dedicati all’autovalutazione e all’auto-riflessione da parte di ogni studente in ordine a ciò che ha appreso sui propri punti di forza e di debolezza; una applicazione concreta consiste nell’offerta del presente sito web, in seno al quale vive anche il registro elettronico (fonte di informazione individuale protetta su esiti, valutazioni, contenuti delle lezioni, note, rapporti, assenze, ecc…)

-          utilizzo della didattica interculturale rivolta a tutti gli studenti, finalizzata alla migliore comprensione individuale del mondo 

-          rafforzamento delle competenze chiave trasversali; in generale, con il progresso dell’insegnamento ordinario settimanale, ogni disciplina degli ambiti umanistico, scientifico tecnico, tecnologico contribuisce tali competenze (tra cui quella della cittadinanza)

-          per gli studenti coinvolti nei progetti dell’Istruzione e nei percorsi della Formazione professionale, si generano ulteriori punti di riferimento, oltre quelli prodotti dai docenti curricolari, a seguito delle azioni svolte dagli adulti quali gli educatori, i tutori per l’accoglienza o per l’accompagnamento, i testimoni, gli esperti.

 

Le innovazioni sono ben sostenute anche dall’apporto del partenariato che il Polo “Carducci Volta Pacinotti" di Piombino ricerca, definisce e realizza ogni anno scolastico, in seno all’orientamento e/o ai progetti e ai percorsi formativi e/o agli stage/tirocinii ; di seguito si riproduce un esempio di tipologia del partenariato: 

-          altre istituzioni scolastiche (di primo e di secondo grado)

-          istituzioni universitarie

-          enti territorialmente competenti in materia di diritto allo studio (Amministrazioni comunali, provinciali, regionali)

-          altre istituzioni quali ASL, tribunali, WWFF, Forze armate, ecc..

-          associazioni del terzo settore e/o non- profit

-          associazioni sportive e culturali.

La gestione delle innovazioni si sviluppa con i criteri dell’assetto organizzativo (quali la flessibilità, la modularità, la modificabilità) che contribuisce alla risoluzione dei bisogni degli studenti nel quadro delle necessità territoriali, con i criteri dell’affidabilità quali le formalizzazioni di convenzioni, di accordi, quali il coordinamento, le procedure e gli strumenti per il monitoraggio delle attività, la messa a disposizione di risorse umane strutturali, strumentali e finanziarie (un applicazione concreta è quella del Sistema di gestione della qualità che si sviluppa con l’agenzia di formazione che vive entro questo polo scolastico).

 


Orientamento in itinereOrientamento in itinere


Permalink: Orientamento in itinereTag: Orientamento in itinere
Pagina vista: 1923 volteSottocategoria pubblica
 Feed RSS

Fine colonna 2
 
Decreto legge scuola n░104
Clicca sul titolo per scaricare il documento

źGennaio 2019
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031

źGennaio 2019
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031

Contenuti


Naviga per ...


Fine colonna 3
Torna indietro Torna su: access key T